I viaggi 1000Roads: Verso il Giappone con Andrea e Alessandro

Cercare un compagno di viaggio e trovare un amico. Non è un proverbio ma la storia di Alessandro e Andrea, una delle tante belle storie di viaggi e amicizia nate grazie a 1000Roads Compagni di viaggio.

Alessandro, napoletano, studia scienze politiche e relazioni internazionali all'Università degli studi della Campania, a marzo conquisterà la laurea e inizierà la specialistica alla Luiss a Roma. Andrea fa il metalmeccanico in un paese vicino casa sua, a Coggiola in Piemonte.

Non ci vuole una laurea per capire che sarebbe stato davvero difficile far incontrare questi due ragazzi senza un gruppo come 1000Roads Compagni di viaggio.

Ma partiamo dall’inizio…come è nata questa amicizia? “Cercavo compagni per un super viaggio a Tokyo - mi racconta Alessandro – e si è proposta Andrea che aveva esattamente la stessa meta in mente!”

Alessandro non aveva mai cercato compagni di viaggio on line prima, ma questa volta ha voluto aprirsi a nuove possibilità. “Per me è stata la prima volta! Mi ha spinto la voglia di cambiare, di allargare i miei orizzonti. Viaggio da sempre, ma sempre con le stesse persone.”

Dopo il primo contatto virtuale, ovviamente hanno voluto incontrarsi. Del resto prima di intraprendere un viaggio così impegnativo, vale la pena di sondare di persona se c’è intesa davvero.

       

“La prima volta Andrea venne a prendermi alla stazione di Novara, per poi andare insieme ad Alagna Valsesia, dove ha una casa. Siamo stati lì per 2 giorni e poi ci siamo trasferiti a casa sua a Coggiola. Lì abbiamo prenotato il volo per il Giappone!”

Alessandro aveva intuito già dai primi contatti on line che Andrea era il compagno di viaggio giusto, incontrarlo di persona non aveva fatto altro che confermare l’intuizione. Andrea ha quel suo modo di fare gentile, disponibile e ha una mente aperta e flessibile. Non si fossilizza sulle sue idee ma accoglie volentieri pensieri diversi dai suoi.

E così, prenotato il volo per il Giappone, hanno iniziato a fare altri piccoli viaggi insieme, in attesa della grande avventura. “Abbiamo fatto un viaggio in macchina dall'Italia fino al nord dell'Olanda attraversando 7 Paesi” – ci racconta Alessandro.

                            

Un viaggio di 4000 km attraversando la Svizzera, la Francia, e poi salendo in Lussemburgo ed in Belgio. Per poi arrivare in Olanda passando per l'Aia e Amsterdam. Infine la Germania. “Un viaggio incredibile, abbiamo dormito in campeggio e bruciato km, parlando di tutto, dal nuovo modello della Mercedes alle ragazze più belle che conosciamo. Anzi, devo ricordare ad Andrea di presentarmi le sue amiche!”

Colonna sonora del viaggio? Da O sole mio a Gigi d'Alessio, passando attraverso canzoni tipiche coggiolesi tipo “La mia panda perde ij toch”!

 Ma la cosa più incredibile del viaggio, è stata la spesa, 400 euro. Una bella palestra, insomma, prima del viaggio nella costosissima Tokyo.

La verità è che tutto ha funzionato bene dall’inizio. Una sintonia che probabilmente deriva anche dalla diversità di due persone che hanno in comune una grande curiosità verso il mondo e la flessibilità di adattarsi l’uno all’altro in modo perfetto.

         

Prossima tappa? “Andrea verrà a Napoli a fine mese, chissà che reazione avrà! E poi saremo finalmente pronti per il nostro grande viaggio in Giappone!”

Insomma un’esperienza davvero oltre le aspettative per i nostri compagni di viaggio. “Sono felice di aver conosciuto Andrea, anche perché ormai oltre che compagni di viaggio, siamo diventati amici”. Ci dice Alessandro, mentre è in viaggio per passare un week end ad Aosta.

Con Andrea naturalmente.

                                           

Se volete seguire Alessandro e Andrea su Instagram li trovate come Alelama23 e Andre_garden!

 

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui

chiudi

Ops, stiamo riconfigurando il database dei viaggi! Non disperare saranno disponibili il prima possibile.