Viaggiare comodi in aereo: Tutti i Trucchi

Viaggio comodo in aereo: Tutti i Trucchi

Viaggiare in un volo intercontinentale è spesso necessario per raggiungere la meta dei nostri sogni, ma comporta uno stress non indifferente. E' necessario abituare il nostro corpo a viaggi che coprono - e a volte superano - le 24 ore. 

Esistono però alcuni trucchi, piccoli accorgimenti, derivanti dall’esperienza e da un pizzico di creatività che ci consentono di affrontare il viaggio con più serenità e meno stress, fisico e psicologico.

 

 

 

I 5 trucchi per viaggiare comodi

 

Scegliere i Posti in aereo

Ricordate che sono assolutamente da evitare i posti nelle ultime file! Spesso non sono reclinabili per cui rimangono particolarmente scomodi. Allo stesso modo i posti più confortevoli sono spesso le uscite di emergenza laterali, soprattutto per il maggiore spazio per i piedi. Da evitare le uscite di emergenza centrali che possono avere spesso davanti la parete dei bagni. Al check in chiedete sempre il vostro posto, e se non ci riuscite provate a modificarlo in occasione del transfer! Convincere gli assistenti di terra non è semplicissimo ma con un pizzico di faccia tosta ci si riesce.

 

Viaggio in Aereo: cosa portare

Tappi per le orecchie (in caso di vicini rumorosi o chiacchieroni e in caso di necessità di dormire fuori orario), cuscino ad U da aereo  (quello gonfiabile occupa meno spazio) e la mascherina da notte (cotone morbido), possono risultare esagerati o ridicoli ma sono degli alleati fenomenali per le dormite a bordo. Ricordate anche che le scarpe vi opprimono la circoloazione: portate se volete doppi calzini.

 

 

Cosa mangiare in Aereo

I pasti in aereo vengono sempre prodotti in abbondanza rispetto ai passeggeri (anche per la semplice gestione della preferenza tra menù). Il mio personale consiglio è, una volta finita la prima porzione, chiedete (prima che finisca il servizio) una seconda. Da conservare e mangiare via via durante il viaggio! Ovviamente siate moderati: mangiare due porzioni (spesso abbastanza pesanti) non è il massimo, anche se può servire mantenere qualcosina per le ore successive. Da ricordare anche che l’aria interna dell’aereo è depressurizzata o secca (umidità 20% inferiore rispetto all’ambiente) ed è utile quindi bere tantissima acqua ed evitare le bibite gassate o alcooliche che hanno tra l’altro un effetto diuretico.

 

 

Combattere il fuso orario

Utilizzate il tempo per assorbire il Jet Lag: un viaggio lungo spesso ci porta in una destinazione con fuso orario molto differente dal nostro. Il tempo passato in aereo può essere impegnato al  fine di allinearsi e abituarsi al nuovo fuso con forti benefici per l’arrivo. Spostate subito le lancette dell'orologio: ciò potrebbe significare dover rimanere più svegli (se è notte fonda – qualche bel film aiuta) o provare a dormire all’ora di pranzo (a me riesce benissimo)

 

 

Cosa fare in aeroporto

Pranzo Gratis! Non tutti lo sanno ma alcuni aereoporti offrono ai passeggeri con scali particolarmente lunghi pasti o addirittura una stanza di albergo gratuita o a prezzi davvero stracciati. Appena arrivati all’aeroporto in cui dovrete soggiornare per più di poche ore informatevi al banco transiti o alle informazioni dell’aeroporto. Per esperienza personale a Doha c'era questa possibilità.

 

Segnati i Trucchi? Pronti a Partire

Vestitevi comodi prima di partire! Se non dovete partecipare ad una riunione di lavoro o ad una sfilata di moda viaggiate con pantaloni di cotone comodi, abbigliamento a cipolla in modo da poter gestire facilmente le diverse temperature (dal caldo all’entrata all’aria condizionata esagerata), toglietevi le scarpe e mettetevi comodi. Al check in controllate che il posto assegnato vi garbi… e una volta seduti cambiate l’orario: è notte fonda nel paese di destinazione? Provate a rilassarvi, tirate fuori i vostri utili gadget e riposatevi un po! Mangiate senza esagerare bevendo molta acqua, se avete particolare appetito chiedete pure la seconda porzione. Scalo lungo? Nessun problema, se siete fortunati troverete anche li acqua e un pasto caldo gratis.

 

 

.. E Ricordate che un viaggio comodo è l’inizio della vacanza!

    

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui