Cosa fare a Capodanno?

IDEE PER CAPODANNO
qualche spunto per decidere cosa fare a capodanno

Le feste natalizie si avvicinano e inizia a frullare nella testa la solita idea? Dove andare a Capodanno? 

Oltre il 30 % degli italiani si sposterà durante le festività natalizie e tra loro quasi tutti i viaggiatori, cercano di partire, anche solo per pochi giorni,!

Abbiamo quindi raccolto le principali 5 destinazioni per capodanno, idee per tutti i gusti, in coppia, in famiglia o con gli amici… l’importante è che si tratti di un viaggio fai da te!

 

Ecco Cosa fare a Capodanno
Le 5 destinazioni scelte per voi

 

Capodanno a NEW YORK

Sarà un clichè, ma New york rimane una delle destinazioni più gettonate negli ultimi anni e non è un caso. La mezzanotte a Times Square (sebbene il freddo) è stata immortalata da mille film non a caso: i concerti con nomi altisonanti, i coriandoli che scendono, la folla in festa e la new year’s eve ball. Un incanto! Ma non solo, New york offre varie occasioni di divertimento e svago per la serata più magica dell’anno come un giro tra la musica e il pattinaggio sul ghiaccio di central park o lo spettacolo pirotecnico di prospect park. 

Allo stesso modo, i giorni prima e dopo capodanno sono l’ideale per lo shopping natalizio che pervade la grande mela ad iniziare dal Rockfeller Center dove si può vedere l’albero di natale più famoso al mondo da dicembre fino all’epifania!

 

 

  Capodanno a Parigi

Anche questa è una delle destinazioni più gettonate per il capodanno ed è sempre stracolma di turisti. Più che spettacoli pirotecnici esagerati o concerti esaltanti, la capitale francese offre comunque numerose attrazioni: la principale è il brindisi con champagne francese in piazza  sugli Champs Elysees, illuminati dalla torre Eiffel addobbata per Natale. Proprio le luci natalizie sono il pezzo forte di Parigi che viene infatti denominata “Città delle luci” alla mezzanotte di solito si organizzano comunque proiezioni all’Arco di Trionfo. Se non amate i bagni di folla e avete disponibilità potreste sempre optare per uno spettacolo al Moulin Rouge, oppure dirigervi a Montmartre e scovare qualche locale tipico.

 

 

Capodanno a Praga

Il capodanno a Praga è uno dei più divertenti e caotici di tutta l’Europa, la città vecchia si riempie di turisti e di gente per aspettare nella piazza principale la mezzanotte davanti al famosissimo orologio astronomico di praga Staroměstský Orlo, e aspettare l’incredibile spettacolo pirotecnico. Il capodanno in piazza a Praga è divertente ma allo stesso modo caotico e se non amate la folla potreste non trovarvi a vostro agio, anche per il freddo che quei giorni di solito è davvero rigido. 

Se non amate il bagno di folla potreste allontanarvi verso il Castello di Praga o la collina Petrin e ammirare da lontano i fuochi d’artificio con più serenità. Anche qui ci sono soluzioni alternative per portafoglio un po più capienti come la crociera sulla moldova accompagnata da cena e musica. Infine, per chi di voi ha davvero il fisico, non è da scartare l’idea della discoteca più grande d’Europa Karlovy Iazne, che è su più piani e mi ha lasciato un bellissimo ricordo anche a distanza di anni.

 

 

Capodanno a Bangkok

Se avete la possibilità di spingervi un po fuori dalle mete tradizionali e se siete alla ricerca di un posto caldo, Bangkok fa davvero per voi: Divertimento, musica e folklore tutto nella migliore tradizione tailandese.

La tipica festa in piazza si tiene al di fuori del centro commerciale Central World, un enorme centro commerciale pronto ad aspettare mezzo milione di persone che si terranno la mano per aspettare l’anno nuovo. Nel piazzale antistante al centro commerciale, anche chiamato Word Trade Center, si alterneranno cantanti tailandesi e spettacoli di danze tipiche, fino ad arrrivare a mezzanotte con un fenomenale spettacolo di fuochi d’artificio. In alternativa il conto alla rovescia si tiene a Sanam Luang, nei pressi del palazzo reale. Per gli amanti della musica c è lo stadio  dove si alternano cantanti pop locali.

Ricordate comunque che il capodanno occidentale è una tradizione importata in Tailandia, dove il vero capodanno thai si festeggia ogni anno dal 13 al 15 aprile. 

 

 

Capodanno a RIO DE JANEIRO

Sempre parlando di mete meno tradizionali all’insegna della musica e del caldo Rio de Janeiro è davvero una destinazione da sogno. 

Oltre 5 milioni di persone si riversano nella capitale brasiliana per festeggiare l’ultimo dell’anno, che si danno l’appuntamento a Copacabana per aspettare il nuovo anno rigorosamente in costume e infradito! La cosa stupefacente del capodanno a Rio è il famoso “white Party” dove è indicato vestirsi totalmente in bianco. Fuochi artificiali, capirina e spumante sono gli ingredienti di questa festa incredibile che si tiene a ritmo di samba a 30 gradi che abbraccia tutta la città e che dura quasi 12 ore.

Durante questo evento c è anche l’offerta a lemanjà (dea del mare) quando la folla di fedeli regalano delle rose rosse o dei fiori di palma chiedendo protezione alla dea, mentre la spiaggia brilla di migliaia di candele. 

 

 

 

Pronti a Partire per Capodanno!

Dovunque decidiate di andare, ricordate che non sempre il Paese dove vi state recando ha le nostre stesse tradizioni, basti pensare che tutti i paesi Arabi (mi sono trovato recentemente in Marocco), non festeggiano il nostro capodanno e che in tali luoghi il capodanno è solamente una trappola per turisti. Per cui rispetto delle tradizioni e della cultura locale; se invece vi trovate in un luogo dove fare festa, come quelli elencati, scatenatevi alla grande e fateci sapere dove siete andati!

 

 

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui