I luoghi più infestati del mondo

I luoghi più infestati del mondo

Molte sono le motivazioni che ci spingono a viaggiare: la voglia di staccare, quella di avventura e di scoperta o semplicemente la ricerca di un sano divertimento.

Ultimamente stanno prendendo piede altri tipi di viaggio, molto più di nicchia e di scoperta, che avvicinano l’uomo verso il mistero e il paranormale

 Turismo Occulto o Turismo Esoterico?

Mentre voi state rilassati in spiaggia o alle prese con un fai da te in Amazzonia, c'è chi va alla scoperta di luoghi misteriosi, che racchiudono storie e leggende oscure e inesplicabili: Chiese dove venivano costudite reliquie, case dove venivano celebrati rituali segreti, castelli infestati da fantasmi.

Comunemente si parla di turismo Esoterico o Occulto alla stessa stregua, ma c'è una differenza: mentre il turismo Esoterico si concentra su antichi riti spesso di qualche ordine segreto, il turismo Occulto ricerca i luoghi dove sono avvenuti o avvengono tuttora fenomeni paranormali, apparizioni e poltergeist.

Di seguito le 5 destinazioni nel mondo più infestate dagli spiriti.

 

 Dove cercare il Mistero? 

Le 5 destinazioni più infestate al mondo

 

CITTA PIU INFESTATA D'EUROPA - REPUBBBLICA CECA - PRAGA

La città più infestata d’Europa? Praga! Se vi trovate nei pressi del centralissimo Ponte Carlo fate attenzione!
Qui si aggira il fantasma di San Giovanni di Nepomuk confessore della Regina Giovanna, buttato dal ponte e lasciato morire nelle gelide acque della Moldava per non aver voluto rivelare i segreti della Regina a Re Venceslao IV.
Da allora, il suo spettro cominciò a percorrere il lungofiume, fino a quando non fu imprigionato in una delle statue che decorano il ponte e che scrutano dall’alto in basso chiunque lo attraversi. A voi scoprire quale di esse sia la prigione del Santo!

 

 

Pub Infestato - USA – KENTUCKY - Bobby Mackey's PUB

Se durante il viaggio volete concedervi una birra e allo stesso tempo volete fare scoperte paranormali, il Bobby Mackey’s Music World, ha una storia terrificante che fa al caso vostro. 

Nel 1907, al tempo saloon, fu teatro di fatti orribili: il corpo mozzato di una ballerina che lavorava nel locale fu ritrovato dietro l’edificio, mentre la testa fu trovata nei sotterranei. La ballerina era innamorata di un cantante che venne ucciso da li a poco. Di tale omicidio venne accusato un satanista Alonzo Walling, che al momento dell'impiccagione dichiarò che sarebbe tornato a tormentare le persone che lo stavano uccidendo e infatti..

Quado Nel 1978 il pub venne acquistato da un cantante folk iniziarono strane manifestazioni e apparizioni. Nel 1991 il custode del locale dichiarò di essere stato posseduto dai demoni che infestavano il Bobby Mackey’s Music World, e che per sei ore fu esorcizzato dal Reverendo Glen Cole.
Ormai il locale è diventato meta oltre che di curiosi, anche ti svariati team che si occupano di paranormale.

 

Castello Infestato -  SCOZIA – Glamis Castle

Uno dei castelli più misteriosi della Gran Bretagna: la legenda narra che nel X secolo, nel luogo in cui più tardi sarebbe stato costruito il castello, Macbeth uccise suo cugino il re di Scozia, Duncan I. E ancora, nel 1034 Malcom II fu ucciso barbaramente da un gruppo di ribelli. Si narra che il suo sangue lasciò sul pavimento una grande macchia indelebile, quella stessa che ancora oggi è perfettamente visibile!

Nei secoli una serie di morti misteriose sono avvenute nel castello e numerosissimi sono i fantasmi che vi si aggirano: Lady Campbell, vissuta ne XVI secolo, che appare sopra l'orologio della torre avvolta dal fuoco; la donna senza lingua che vaga per il parco mostrando la sua menomazione; un bambino che appare seduto davanti alla camera della Regina Madre e che si suppone fosse un piccolo servo maltrattato dai padroni  e addirittura un cavaliere fantasma.
Un altro celebre caso racconta di un ospite del castello che vide l'immagine riflessa di se stesso con accanto quella di un uomo immateriale dal volto sofferente. Subito dopo udì un urlo terrificante attraverso la finestra, simile a quello di un uomo seviziato. Subito dopo vide lo spettro di una donna anziana percorrere il cortile del castello portando sulle spalle un grosso fardello. 

 

Foresta Infestata - ROMANIA -   Foresta Hoia Baciu

La Foresta Hoia Baciu è famosa per essere la foresta più infestata del mondo. Si trova nella periferia di Cluj-Napoca e il suo nome deriva dai pastori che qui sono scomparsi con un gregge di più di 200 capi.  La foresta è piena di alberi e arbusti aggrovigliati tra di loro dall’apparenza sinistra, il luogo è famoso sia per numerosi avvistamenti UFO sia perché esistono foto e video di fenomeni paranormali, rumori sinistri e apparizioni.

L’epicentro dei fenomeni paranormali è una radura all’interno della foresta dove, in  un cerchio perfetto non crescono, senza motivi apparenti, nè piante nè erba e dove non è stato mai avvistato un animale. Cercare questa radura di notte è un’esperienza davvero paurosa in quanto gli strumenti elettronici nella foresta inspiegabilmente smettono di funzionare ed orientarsi senza il gps è alquanto complicato.

 

Cimitero Infestato - USA - ILLINOIS – Cimitero Bachelo Grove

Tra i luoghi piu infestati per i vostri viaggi non poteva mancare un cimitero: il cimitero di Bachelor Grove in Illinois è uno dei luoghi più infestati al mondo. In questo cimitero si sono manifestati più di 100 casi di fenomeni paranormali.

L'apice delle segnalazioni di fantasmi si ha tra gli Anni '70 e '80 quando un numero sempre maggiore di persone iniziò a riferire avvistamenti.
Tra i fenomeni paranormali più importanti si parla  di una casa infestata: al suo interno le fonti del tempo parlano di oggetti fluttuanti che scompaiono nel nulla. Nel 1971 è stata avvistata addirittura una macchina fantasma; nel 1984 numerose persone hanno assistito alla comparsa di una serie di figure nel cimitero vestite con abiti da monaco.
Infine nel cimitero è presente un lago dove nell’epoca dei gangster (anni 20-30) era consuetudine gettare i cadaveri. Numerose testimonianze riportano di aver visto delle ombre sedute sulle sponde del lago, apparentemente pescatori, che sparivano letteralmente avvicinandosi a loro. 

 

 

 

E voi, vi avventurereste mai in un viaggio del genere?

 

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui