Balcani e Turchia: tra strade e divani

BALCANI E TURCHIA

..ricordo ancora.. ero bambino, d’estate, sulle sponde italiane dell’adriatico, fu lì, negli anni dell’alba di un nuovo millennio, che sentii parlare per la prima volta di Balcani, Serbia, Jugoslavia, Bosnia… io ero sulla sponda giusta allora, quella sicura, del benessere e delle vacanze al mare.. sull’altra sponda dell’adriatico, invece, le bombe… Passati un po’ di anni, dopo un primo bellissimo viaggio fatto nei Balcani in compagnia di buoni amici, sentivo l’esigenza di tornare in quelle terre, per approfondirne alcuni aspetti... e sentivo l’esigenza di andarci da solo… Volevo avere un tempo che fosse mio e mio soltanto… Sono quindi andato alla riscoperta dei Balcani, in Couchsurfing, ospitato da persone del posto che mi hanno dato molto di più di un divano dove dormire..

…Solo una volta partito, una sera a Belgrado, ricevendo una telefonata da un amico, decisi di aggiungere un altro tassello al mosaico di viaggio e, dopo centinaia di km on the road, ci incontrammo poi al centro di un altro paese, la Turchia… e quella fu – e continua a esserlo – tutta un’altra scoperta…

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui