Cosa metto nello Zaino?         (I parte)

La tipica domanda che ci si fa qualche giorno di partire... che generalmente causa stress e perdite di tempo a tutti i viaggiatori.

Personalmente ho risolto il problema con una brevissima check list di cose da portare, sempre uguale, e utile sia per andare sull'Everest sia per le spiagge brasiliane o per il caldo nord dell'Argentina (e vi assicuro che l'ho sperimentata in entrambe le situazioni, di seguito una foto dell'Argentina), ovviamente per viaggi superiori alla settimana..

  

 

 Di seguito qualche breve indicazione, ovviamente senza svelarvi tutto!

 

Abiti

  1. max 3 Pantaloni e ricordatevi che esistono le lavanderie anche in capo al mondo

  2. intimo e calze - sopra i 7 diventano inutili, superata la decina dannosi e comunque si possono lavare in qualsiasi lavandino di albergo

  3. Magliette: se andate in un posto caldo, mai superare il numero di mutande/calze

  4. Magliette intime: per posti gelidi vanno bene max 4 anche qui le magliette termiche vi salvano dal freddo e occupano poco spazio

  5. Felpe/Maglioni: generalmente i pail occupano meno spazio e peso e possono essere utilizzati uno sopra l'altro in caso di gelo. Max 3 anche in questo caso

  6. Scarpe: una addosso una dentro al massimo, oltre alle inseparabili infradito (io ne porto solo 1 di solito)

  7. Costume: sempre almeno uno con se: dal mare, all'hammam, al bagno nel lago ghiacciato svedese ( anche se in quest'ultimo caso, dopo la sauna, la tradizione vi invita ad andare come mamma vi ha fatto )

 

Altro

  1. Asciugamano in micro fibra da nuotatore

  2. Beauty con il minimo indispensabile ( ricordatevi che tutto è acquistabile dovunque, e che anche senza il vs shampoo preferito sopravviverete e non vi cadranno tutti i capelli)

  3. Qualche medicina ricordandovi che se non soffrite di mal di testa in Italia, difficilmente all'estero necessiterete di 3 pacchetti di moment , cosi come 10 confezioni di imodium, oltre a non curarvi, vi faranno semplicemente avere dei crampi stellari... per cui siate essenziali.

 

 

Nella foto potete anche notare un asciugacapelli da viaggio... io (per ovvi motivi) non lo porto mai, ma se siete donne o avete i capelli e più lunghi dei miei, ricordatevi che potreste portarlo o semplicemente chiedere alla reception (o al vicino di stanza - ottima occasione per scambiare due chiacchiere), anche nel peggior ostello di Rio de Janeiro ne hanno uno a disposizione!

 

Nella prossima puntata continuerò la lista con tutti gli oggetti che, secondo me, possono essere davvero d'aiuto se portati nel vostro zaino!

 

 

 

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


chiudi
Seguici anche su Facebook, metti Like sulla pagina
chiudi

Ciao, ti va di dirci qualcosa in più di te?

Nome

Cognome

Email  (obbligatoria)

Quale è il paese che hai visitato che conosci meglio o ti è piaciuto di più?

Quale è il prossimo paese che ti piacerebbe visitare?

Oppure se vuoi scrivere sul blog registrati qui